Riciclaggio di denaro,denunciati in otto

Al termine di un'inchiesta coordinata dal procuratore della Repubblica Nicola D'Angelo, i Carabinieri di Campobasso hanno denunciato otto persone per riciclaggio. I fatti risalgono ai primi mesi del 2017. Due pregiudicati napoletani, in possesso di diversi vaglia postali clonati per un valore complessivo di 55 mila euro, attraverso l'intermediazione di un residente a Bojano, si sono avvalsi della complicità di un 36enne di Bojano che dopo aver ricevuto i vaglia provvedeva a negoziarli ed a compiere operazioni bancarie in modo tale da incassare le somme di denaro illecitamente ottenute. Poi il denaro, attraverso operazioni bancarie (bonifici, giroconti e prelievi in contanti) effettuate su vari conti correnti d'appoggio, veniva fatto confluire sui conti correnti indicati dai due pregiudicati. All'attività illecita hanno partecipato, ricevendo compensi in denaro, altre quattro persone di cui tre di Bojano e una di Napoli. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Notizie Comuni-Italiani.it
  2. Avellino Today
  3. Isernia News
  4. CBLive
  5. TV7

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tufara

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...